Intolleranze Alimentari

fruitsSei a dieta e non riesci a dimagrire? Eviti i dolci e il cibo spazzatura, fai persino movimento eppure acquisti peso. Forse non sai che anche le intolleranze alimentari fanno ingrassare.
Scoprire i cibi “critici” attraverso un test per le intolleranze alimentari e impostare un programma calibrato di rieducazione alimentare che preveda come e quando contemplarli a tavola ha come effetto primario la diminuzione dello stimolo infiammatorio. Si disinnesca così l’allarme che aveva alterato le risposte fisiologiche dell’organismo e si spezza la catena di reazioni, sostanzialmente difensive, che sostengono la tendenza ad ingrassare. E’ come se il corpo fosse indotto da una serie di segnali di pericolo non a consumare calorie ed energia, bensì a stiparle sotto forma di depositi di grasso, proprio là dove non vorremmo; ecco perché prima di iniziare qualsiasi dieta sarebbe opportuno valutare lo stato infiammatorio generale e in particolare controllare la presenza di eventuali intolleranze alimentari, che sostengono lo stato infiammatorio, per questo possiamo affermare che le Intolleranze alimentari fanno ingrassare.